Ortodonzia

L’ortodonzia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa dello sviluppo e della crescita dell’apparato dento-maxillo-facciale (cioè sia dei denti che del complesso osseo maxillo faciale che li supportano, che dell’articolazione temporo mandibolare), dalla nascita alla sua piena maturità.

E’ compito dell’ortodonzia l’attuazione di tutti i procedimenti di:
prevenzione
– intercettazione
– correzione

 

delle disgnazie
(anomalie del complesso denti/osso mascellare).

A tal fine si avvale dell’utilizzo di apparecchi, fissi o removibili , funzionali o meccanici, al fine di stabilire:

 

-normali relazioni anatomiche e
-normali relazioni funzionali.


dei
denti e delle loro basi ossee .

 

L’ortodonzia si rivolge quindi anche a tutti quei pazienti che presentano disfunzioni e dolori all’articolazione temporo-mandibolare, come ad esempio click in apertura della bocca, bruxismo ecc.

 

Il risultato sarà:

 

  • una corretta occlusione (combaciamento) dei denti)
  • una migliore funzionalità masticatoria,
  • un corretto assetto della articolazione temporo mandibolare ed
  • un’ottima estetica, specialmente quando il trattamento verrà svolto tenendo bene di conto le proporzioni faciali individuali,
  • una facilitazione delle manovre di igiene orale.

 

Gli apparecchi ortodontici possono essere fissi e rimovibili

Trattamento ortodontico fisso classico

Trattamento ortodontico fisso classico estetico

Trattamento ortodontico Invisalign
(siamo un team di Platinum Elite providers per Invisalign®).

Vuoi saperne di più?

Vedi PDF a cura del dottor Giuseppe Citino.

  1. Ortodonzia – PDF 1

 

Nota particolare:

a fine trattamento attivo sarà necessario rivalutare il paziente nel tempo e aiutarlo a mantenere i risultati ottenuti mediante contenzioni ( mascherine trasparenti, oppure un bite, oppure una legatura fissa). 

Vedi  il sito www.invisalign.it